Un magnifico dicembre col naso all’insù …


Dicembre è un mese ricco di appuntamenti astronomici alla portata di tutti, vale la pena di approfittarne perchè è una magnifica occasione per accostarsi all’astronomia con strumenti minimali: occhi e, al più, un comune binocolo.

Il 13 e 14 dicembre, occhi puntati sulla costellazione dei Gemelli, che sorgerà a Est ed inizierà ad essere sufficientemente alta già verso le 21. Sarà possibile vedere il magnifico spettacolo delle stelle cadenti dette Geminidi, proprio perché sembrano provenire dalla costellazione dei Gemelli. Con un picco previsto di circa 100 l’ora, le Geminidi promettono di stupire anche chi non ha mai avuto occasione di osservare un fenomeno del genere.
Le “stelle cadenti” sono in realtà il risultato dell’impatto dell’atmosfera terrestre con i detriti cosmici lasciati da altri oggetti celesti, nel caso specifico dell’asteroide Fetonte. La terra entra “in scia”, un pò come fanno i ciclisti, di Fetonte già dal 6 dicembre, data in cui è possibile osservare le prime stelle cadenti. Naso puntato all’insù quindi alla mezzanotte tra il 13 e il 14 dicembre, alcune stelle cadenti possono essere talmente lente da formare veri e propri bolidi, cioè scie fiammeggianti di grandi dimensioni. Imperdibili.

Il 21 dicembre i più mattinieri, invece, potranno godersi l’inzio dello spettacolo di un’eclissi totale di luna, che sarà sfortunamente già tramontata nel momento della totalità, cioè alle 9:17. L’eclisse inizierà alle 7:32 del mattino, poco prima del tramonto della luna, che è calcolato per le 7:48. Un quarto d’ora di spettacolo comunque garantito godibile, anche ad occhio nudo, visto l’effetto di ingrandimento prodotto dall’atmosfera terrestre che renderà il circolo della Luna più grande. Meglio comunque munirsi di un binocolo, anche modesto, sette ingrandimenti sono più che sufficienti.

Questa immagine è stata ripresa dalla periferia di Roma, vicino al mare, il 4 marzo del 2007 con un piccolo telescopio rifrattore di 400mm di lunghezza focale ed 80mm di diametro. All’inizio della fase di totalità la porzione in ombra della luna riceve i raggi riflessi dal nostro pianeta, colorando progressivamente di rosso la superficie lunare. La Luna Rossa, osservata in particolari condizioni durante una eclisse, è uno spettacolo davvero notevole.

La sera successiva, il 22 dicembre, è previsto invece il picco delle Ursidi, stelle cadenti che sembrano provenire dalla costellazione dell’Orsa Minore, esattamente a Nord, dove risiede la Stella Polare. Sarà uno spettacolo relativamente meno intenso delle Geminidi, poiché il picco previsto è di 20 meteore per ora. In quei giorni, la terra incontrerà la coda della cometa Tuttle.

Per tutto il mese, per l’intera serata, dotandosi di un buon binocolo 7×50 è possibile osservare l’incantevole bellezza della Nebulosa di Orione, esattamente al centro della spada di Orione. La nebulosità visibile è un complesso di gas stellari in progressiva agglomerazione, una vera e propria nursery stellare: lì, nascono le stelle.

Infine, sempre per l’intero mese, un giretto nella costellazione del Toro ci regalerà la magnifica visione delle Pleiadi e delle Iadi, proprio a ridosso di Aldebaran, il brillante occhio giallo del toro. Pleiadi e Iadi sono due imperdibili ammassi aperti.

Naso all’insù allora, a dicembre il cielo regala, sempre, uno spettacolo inesauribile.

(Immagini a cura del gruppo dell’Osservatorio Astronomico del Pellegrino)

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Redazionale e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

3 risposte a Un magnifico dicembre col naso all’insù …

  1. Pingback: Il mistero della natività. | LidiMatematici

  2. notitiae ha detto:

    Grazie, un bell’articolo… Complimenti!
    Il nr.contributo all’Eclissi di NotitiAE al link:

    http://notitiae.wordpress.com/2011/01/03/eclissi-di-sole-2011-martedi-4-gennaio-parziale-nel-segno-del-sagittario/

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...