Zarmina, il pianeta in vendita.


Il 13 gennaio la rivista NewScientist ha pubblicato un articolo sulla scoperta di un esopianeta dotato di un nucleo di acqua che lo renderebbe abitabile. Ci sono due aspetti davvero curiosi del pianeta, il primo è che potrebbe avere una la porzione coperta di acqua tale da farlo assomigliare ad un occhio, e il secondo è che è stato messo in vendita a lotti da 4 ettari su eBay, per la modica cifra di 20$.

Il pianeta Gliese 581g, nella costellazione della Bilancia, dista una ventina di anni luce dalla terra  ed orbita attorno ad una stella di tipo nana rossa di massa così piccola che il periodo di rivoluzione attorno ad essa, l’anno astronomico, è di soli 37 giorni. Il Dott. Raymond Pierrehumbert dell’Università di Chicago ha applicato specifici modelli predittivi sulle condizioni climatiche del minuscolo pianetino, e tra questi esiste la possibiltà che la porzione di acqua sia localizzata sulla faccia costantemente rivolta verso la stella principale.

Il sistema stella-pianeta, viste le dimensioni relativamente contenute della nana rossa attorno a cui orbita Gliese 581g, obbligherebbe infatti il pianeta a ruotare su sé stesso in modo da rivolgere sempre lo stesso lato verso la sorgente di energia, un pò come avviene oggi con la Luna, che rivolge sempre la stessa faccia alla nostra amata Terra. La parte sempre illuminata potrebbe aver quindi sviluppato una superficie liquida, mentre quella sempre esposta al gelo cosmico ne sarebbe completamente sprovvista.

Secondo i calcoli del Dott. Pierrehumbert, le forze gravitazionali in gioco rendono questa configurazione stabile e il pianeta potrebbe veramente avere questo curioso aspetto “ad occhio”. Esiste anche una possibilità che il pianeta ospiti la vita, perché sebbene l’energia della stella nana rossa madre sia insufficiente a scaldare la superficie liquida, sotto al manto di ghiaccio potrebbe filtrare luce a sufficienza da permettere la formazione di organismi viventi.

In realtà,il pianeta e le sue condizioni climatiche devono essere ancora confermate, sarà pane per i denti del nuovo telescopio spaziale James Webb, il cui lancio è previsto per il 2014,

Chi se la sentisse di investire nel pianeta abitabile, che gli intrepidi cybervenditori hanno battezzato Zarmina in onore della moglie dello scienziato che l’ha scoperto, non ha che da aggiudicarsi i lotti attualmente in vendita. Perché acquistare Zarmina / Gliese 581g ? L’inserzione ne decanta appieno gli indiscussi vantaggi, come ad esempio quello di poter vivere ben 749 anni. Ma non solo, visto che la configurazione gravitazionale è stabile, i primi arrivati si assicurano sempre il posto al sole, o dove l’alba o tramonto sono perpetui. Vi pare poco ?

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Scienza oggi e contrassegnata con , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Una risposta a Zarmina, il pianeta in vendita.

  1. Pingback: Zarmina, la nuova Terra in vendita | Lega Nerd

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...