La divisione a due cifre.


In un post precedente, abbiamo introdotto l’algoritmo come strumento per il modello di calcolo di funzioni che richiedono passi successivi di elaborazione. Ne vediamo oggi un’applicazione pratica nel calcolo della divisione a due cifre, secondo il modello insegnato oggi nelle scuole elementari.

L’algoritmo della divisione è forzatamente iterativo, cioé composto da un numero di passaggi sempre uguale che si ripete più volte fino al verificarsi di una condizione specifica, detta condizione di arresto.

Iniziamo direttamente con un caso pratico, calcolando 98 (il dividendo) per 37 (il divisore).

L’algoritmo per la divisione a due cifre è composto di 4 sottofasi:

ARTICOLO TRASFERITO AL NUOVO DOMINIO WWW.LIDIMATEMATICI.IT

-> CONTINUA A LEGGERE NEL NUOVO SITO

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Teoria e Pratica. Contrassegna il permalink.

3 risposte a La divisione a due cifre.

  1. Pingback: LidiMatematici compie un anno ! | LidiMatematici

  2. Nando ha detto:

    Finalmenye una spiegazione chiara e precisa. grazie

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...